Bendaggio gastrico

Bendaggio gastrico

In cosa consiste il bendaggio gastrico?

Il bendaggio gastrico regolabile è un intervento chirurgico restrittivo, non demolitivo e reversibile. Il bendaggio gastrico è costituito da un anello in silicone gonfiabile dall’esterno che viene posizionato attorno alla parte superiore dello stomaco. Il bendaggio viene regolato iniettando acqua all’interno di un serbatoio sottocutaneo collegato al sistema attraverso un tubetto. La piccola tasca che si viene a creare sulla parte superiore dello stomaco limita la quantità di cibo che può essere introdotta e il ristretto passaggio attraverso il bendaggio ne limita lo svuotamento. La riduzione del cibo ingerito determina dimagrimento.

Quali sono i vantaggi del bendaggio gastrico?

Il bendaggio gastrico porta, in media, alla perdita di circa il 40% del peso in eccesso. Tuttavia, questi risultati variano ampiamente da paziente a paziente. La perdita di peso è minore e più lenta rispetto ad altre opzioni chirurgiche, ma sono inferiori anche i rischi associati all’intervento.

Quali possono essere le eventuali complicanze di questo intervento?

Tutti gli interventi chirurgici possono comportare alcune complicanze. Nel caso di bendaggio gastrico si può incorrere in:

Esempio di trattamento

Prima

Dopo

Prima

Dopo